Siamo tra i primi posatori certificati da ICMQ, partner Legnolegno

Image

La formazione alla fine paga e viene confermata tramite il percorso di certificazione del posatore attraverso la norma 11673 - 2  e grazie al consorzio Legno Legno poco prima di Natale sono stati rilasciati i primi quattro patentini di posa a installatori qualificati a Livello Caposquadra conformi alla norma UNI 11673-2

Facciamo parte di primi 4  posatori  certificati POSATORI DI SERRAMENTI – LIVELLO CAPOSQUADRA conformi alla norma UNI 11673-2 in Italia.

I certificati sono stati rilasciati da ICMQ, Organismo accreditato ACCREDIA e partner operativo di LegnoLegno sullo schema di certificazione accreditato ACCREDIA e conforme a UNI 11673-2

Prima di quella data non era corretto parlare di “certificazione del posatore”, in quanto lo schema di certificazione NON aveva ancora alcun riferimento normativo.Oggi finalmente è possibile il riconoscimento della figura professionale di posatore di serramenti (caposquadra, senior e junior) secondo L. 4/2013 e UNI 11673-2.

Filippo Carlassara, si io , e poi Stefano Bortoletto, Daniele  Cagnoni e Marco Cosatto sono primi posatori certificati da ICMQ, Organismo accreditato Accredia anche per le certificazione del personale. Lo annuncia il Consorzio Legnolegno con un caloroso “Complimenti ai primi posatori italiani certificati!”. Legnolegno infatti ha seguito il percorso di riconoscimento dei posatori che si sono avvalsi della propria struttura in qualità sia di Organismo di Valutazione (OdV) che di formazione.

In effetti, una nota segnala che LegnoLegno SC è divenuto Organismo di Valutazione (OdV) a partire dal 28 novembre 2019 e rappresenta a tutti gli effetti ICMQ nell’effettuazione dell’esame necessario per il riconoscimento della certificazione delle competenze.

Stefano Mora

“Conseguita la qualifica Livello Caposquadra, mette in luce Legnolegno” i posatori di serramenti, oltre ad essere degli ottimi installatori, potranno confrontarsi in modo professionale e competente con committenti di alto livello e con il mondo della progettazione”. Inoltre potranno ambire “all’ottenimento del marchio “PosaQualità”, lo schema di qualificazione nazionale dei sistemi di posa”.

Attualmente, segnala Stefano Mora, Legnolegno ha formato 3790 operatori, di cui 2221 in corsi già aggiornati a UNI 11673-3. Questi potrebbero i più probabili candidati a un prossimo riconoscimento ufficiale di posatori certificati Accredia.

Da Facebook di Consorzio LegnoLegno:

News 2020: oggi consegnati i primi certificati di posatore Liv. IV basati su schema accreditato ACCREDIA.

La certificazione delle competenze, conforme a UNI 11673-2 e a Legge 4/2013, è elemento di valore per l'ottenimento del marchio Posaqualità , lo schema di qualificazione nazionale dei sistemi di posa.

Complimenti ai primi posatori italiani certificati!

Fonti:

Legno Legno 

Guida Finestra 

carlassara filippo