Certificazione aziendale

Vighi Security Doors è una azienda da sempre  impegnata nel continuo miglioramento del processo produttivo ed è certificata UNI EN ISO 9001:2008 per il Sistema di gestione della qualità aziendale.

La certificazione della porta blindata da Istituti indipendenti da sola non basta a garantire che la porta sia prodotta con gli stessi requisiti del campione testato .

Per questo Vighi porte blindate si impegna nel controllo e nella certificazione del processo produttivo per consegnare al cliente finale quello che ha promesso , sicurezza e design .

Il primo requisito la Marcatura CE per porte uso Esterno in Conformità alla Norma  UNI EN 14351-1.

  • La norma indica una serie di caratteristiche per le quali si devono dichiarare le prestazioni:
  • Permeabilità all'aria (obbligatoria)
  • Tenuta all'acqua
  • Resistenza al carico del vento
  • Trasmittanza Termica (obbligatoria)
  • Isolamento acustico

La classe di resistenza alle effrazioni è di carattere volontario.

La marcatura CE non indica limiti prestazionali. Lo scopo principale è quello di informare il consumatore sulle prestazioni che rendono il prodotto idoneo allo specifico utilizzo per cui il prodotto stesso è stato acquistato.

Image

VENTO

TEST NORMA UNI EN 12211-12210 La porta d’ingresso viene sottoposta a sollecitazioni equivalenti a quelle del vento.

termica

TERMICA

TEST NORMA UNI EN ISO 10077-1/10077-2 Si esegue un calcolo riferito alla dispersione termica. Un valore minore corrisponde ad una maggiore capacità di isolamento termico

Image

FUOCO

Omologazione in riferimento alla NORMA UNI VVF 9723
Porte REI 30 - REI 60

Image

FONOASSORBENZA

TEST NORME EN 717-1, EN 140-3 Misura la capacità fonoisolante della porta d’ingresso..

Image

ARIA

TEST NORMA UNI EN 1026-12207
Misura la capacità di una porta di ingresso
chiusa di impedire il passaggio d’aria tra l’ambiente esterno e l’ambiente interno

termica

ANTIEFFRAZIONE

TEST ALL’EFFRAZIONE NORME UNI EN 1627-1628-1629-1630
La porta d’ingresso viene sottoposta ad azioni di carico statico, carico dinamico ed attacco manuale con tecniche di scasso.

Image

ACQUA

TEST NORMA UNI EN 1027-12208 Viene eseguito dopo quello di permeabilità all’aria, si misura la capacità della porta d’ingresso di impedire infiltrazioni d’acqua.

I test relativi alle prestazioni di prodotto Antieffrazione ANTIEFFRAZIONE TEST ALL’EFFRAZIONE NORME UNI EN 1627-1628-1629-1630

La porta d’ingresso viene sottoposta ad azioni di carico statico, carico dinamico ed attacco manuale con tecniche di scasso.

Le porte blindate Vighi sono progettate e costruite secondo la normativa europea UNI EN 1627-1628-1629-1630 e sono la prima difesa contro i tentativi di effrazione.

La norma dà precisi parametri per definire i livelli di protezione garantiti, identificati come “classe” Vighi realizza porte blindate in

  • Classe 3

  • Classe 4

  • Classe 5

che corrispondono a livelli crescenti di sicurezza.